mercoledì 20 marzo 2013

Il bricco del latte. Senza latte.


In Germania molto tempo fa ho conosciuto un brand di prodotti per la tavola, biancheria per la casa e molto altro, che è diventato uno dei miei preferiti. Pip Studio.
Ecco il link http://www.pipstudio.com/nl
L'azienda è olandese e piena di poesia, una ragazza che immagina e realizza oggetti che sanno di serenità, di amore e della vita che vorrei. Il sito anche in inglese ed è pieno di piccole bellezze.
Una di queste, insieme a tanto altro, è il mio bricco per il latte. Ovviamente non metto latte nel tè, ma non sono sempre sola! E' una meraviglia, ho scelto il bicolore con l'azzurro e il pettirosso icona del marchio, perchè in casa mia qui a Roma è un colore perfetto, ma c'è anche la versione con il rosa, a mio parere un po' troppo maialino, o stupendo col il beige, ma qui ho già le pareti tra il muffa e il panna mooooolto carico e  odio i completini così ho scelto il celeste.
Piano piano con Pip Studio si creano servizi meravigliosi.
A Roma in via del Babbuino.

Latte?

Nessun commento:

Posta un commento