mercoledì 1 aprile 2015

Incontrarsi in libreria: Nuova Europa e Il tè tostato

Le librerie sono vissute dai lettori che cercano libri e così succede alla Nuova Europa, a Roma, dove tra scaffali scorrevoli, una proposta ampia e ricercata, librai che si muovono tra le storie sapendo dove andare, si sono incontrate più di trenta persone che insieme, e coordinati dal tè tostato, leggeranno e commenteranno romanzi e racconti. Ecco che dalla sinergia tra una bella libreria che cura i lettori che la frequentano e una book blogger sempre a caccia di progetti è nato "Leggiamo con Il tè tostato", un gruppo di lettura che non si avvarrà dei social, ma si incontrerà fisicamente, proprio in libreria, due volte al mese per discutere del romanzo che si sta condividendo. 
Il libro di apertura, "La ferocia" di Nicola Lagioia, uscito qualche mese fa per Einaudi e candidato al premio Strega, sarà terreno di incontro e conoscenza per lettori che si sono visti per la prima volta, ma hanno stabilito subito un legame di condivisione letteraria. L'appuntamento di presentazione si è svolto con l'accoglienza di tutta la Nuova Europa, una lunga chiacchierata di presentazione del tè tostato, dell'autore, del libro, del progetto di leggere e parlarne insieme e della scelta di farlo in libreria, dove non mancano stimoli e strade sempre verso nuove storie e in chiusura un brindisi col tè. Emozionata e felice di vedere tanto riscontro per l'iniziativa, ho conosciuto persone aperte e disponibili, ci siamo dati un traguardo di lettura fino al prossimo incontro e si sta creando una mailig list verso la quale indirizzerò link di approfondimento sull'autore e il testo. Spero che l'esperienza continui, i contatti della Nuova Europa hanno consentito una grande partecipazione, la voglia di leggere sarà l'anima dell'intero progetto, la libreria sarà scenario e habitat del leggere e dello scavare tra le parole, il tè tostato un motore caricato a libri.
Buona lettura!

1 commento: