venerdì 11 ottobre 2013

Fernanda e Ernest. Parte I

"[...]Mi prese per mano, mi condusse alla sua tavola, mi fece sedere accanto a sé e mi disse in quel suo bisbiglio così difficile da capire finché non ci si era abituati:
«Raccontami dei Nazi».
Fu l'inizio di un'amicizia che non finì mai, perché la mia devozione continuò anche dopo la sua morte".

Fernanda Pivano
introduzione a Addio alle armi, Ernest Hamingway Arnoldo Mondadori Editore, 1965

Nessun commento:

Posta un commento