mercoledì 13 novembre 2013

Twitter, Taiye Selasi e un gruppo di lettori

C'era una volta una ragazza appassionata di libri e diffidente nei confronti nel mondo virtuale e c'era
una volta la morte dei pregiudizi, così la ragazza e il mondo virtuale si incontrarono, prima con la nascita del lit-blog Il tè tostato, poi con la creazione di un semplice account twitter.
Come in un mito greco dall'unione nasce oggi un gruppo di lettura sul social forum che cinguetta!
Da una proposta di questo blog, accolta da lettori appassionati e curiosi, parte in data 13 novembre 2013 la lettura twittata de "La bellezza delle cose fragili" di Taiye Selasi ed edito Einaudi.
Il tè tostato ha scelto questo libro perché è un esordio, come l'esperienza di leggerlo insieme twittando, e per l'entusiasmo che l'opera ha suscitato in chi l'ha letto.
La mia copia.
Il gruppo, come ogni piccola società che si rispetti, è in evoluzione, per ora è composto da: chi ha già letto il libro e seguirà i commenti attraverso citazioni e ritwittando le conversazioni e ha già iniziato il suo lavoro, lettori della carta e con e-reader, divulgatori di immagini relative al libro, pionieri appassionati e @iltetostato, account di questo blog da cui parte l'idea e il titolo da leggere.
Altre persone si stanno affacciando al progetto e chissà cosa ne verrà fuori.
Il neonato gruppo di lettura si è dato fin' ora una piccola costituzione:
- non anticipare informazioni sulla fine del libro, non vogliamo rovinare la sorpresa;
- non inserire più di tre citazioni al giorno, per rispettare il testo e dare il tempo di leggere;
- condividere stati d'animo;
- approfondire personaggi;
- il ritmo di lettura sarà di venti pagine al giorno, così il gruppo potrà ben coniugarsi con lavoro, famiglia e la giornata di ognuno.
Per seguirci #labellezzadellecosefragili, Einaudi editore sarà sempre al corrente e invitiamo Taiye Selasi a leggere i nostri commenti...non la metteremo sempre in indirizzo per non intasare il suo account.
Il tè tostato osserverà le evoluzioni del progetto e...buona lettura!

AGGIORNAMENTO:
- non più di tre commenti al giorno per non occupare la posta di tutti e citazioni (nel massimo di 3 al giorno) soltanto dalla persona indicata!
Se lavoriamo con ordine, nel rispetto reciproco e dell'opera può venire fuori un bel confronto tra lettori.
Grazie a tutti per l'entusiasmo!

Nessun commento:

Posta un commento