sabato 27 aprile 2013

Parola di inglese.


"Nella vita ci sono poche ore più piacevoli dell'ora dedicata alla cerimonia del tè pomeridiano."
 
Ritratto di signora, Henry James.

7 commenti:

  1. Preferisco quell'ora del mattino in cui la luce stenta ad arrivare..il caffè profumato borbottando ti dice buon giorno... e nessun altro rumore.

    RispondiElimina
  2. Controllo di se stessi..
    controllo del proprio mondo..
    rifugio nelle cose conosciute e poco impegnative..
    appunto è una 'cerimonia'.
    poi se il thè e buono e le tartine sono decenti..

    RispondiElimina
  3. Marriott e Foot hanno pure scritto " niente sesso siamo inglesi".. a quale credere?????

    RispondiElimina
  4. Se è per questo H.James scrisse pure"la tua comvinzione contribuirà a rendere reale il fatto"
    Forse tutto questo non sarà vero ma suona bene

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ci credo! In fondo è stato un moderato, ha scritto "contribuirà", mica "trasformerà".

      Elimina
  5. Ma Henry James condivideva?

    RispondiElimina
  6. ho letto i commenti alla citazione di Henry James.....e penso:...forse quelle parole da signora sono di signora, magari ascoltate,comprese da gesti osservati,da lievi sospiri rilassati e contenuti insieme... e H. James personalmente preferiva altre ore o situazioni,ma voleva precisare che avere un'ora "più piacevole"( o un momento o una situazione o comunque qualcosa di ripetitivo e ripetibile...)dona all' esistenza una piccola certezza attesa capace di spezzare la routine, pur essandolo essa stessa riuscendo persino a donare sollievo da ansie vere.Cicci.

    RispondiElimina